lunedì 5 febbraio 2018

Saggezza


Non si diventa saggi ricordando il passato, ma assumendosi la responsabilità del proprio futuro (Joe Bernard Shaw)


domenica 28 gennaio 2018

Liberarsi

Dobbiamo essere pronti a liberarci della vita che abbiamo programmato per poter vivere la vita che ci aspetta (J. Kombol)




venerdì 26 gennaio 2018

Amicizia



L'amicizia moltiplica le cose belle della vita e diminuisce quelle brutte (B. Gratian)

domenica 21 gennaio 2018

domenica 14 gennaio 2018

venerdì 12 gennaio 2018

L'amore insieme



L'amore è il nostro vero destino. Non troviamo il senso della vita da soli, lo troviamo insieme a qualcun altro. (T. Merton)

Far crescere


La miglior cosa che puoi fare per un ragazzo non è condividere le tue ricchezze ma fargli scoprire le sue (B. I.)

Punti di forza



"La consapevolezza delle nostre risorse ci rende calmi e capaci di vivere serenamente"
(G. Nardone)

martedì 9 gennaio 2018

In Cammino






Ci Può capitare che non camminiamo, ma "andiamo" da un posto all'altro, correndo senza sapere dove andiamo, svincolati, chiusi in noi stessi, solitari e frammentati. Mettersi in cammino vuol dire sapere da dove veniamo e sapere dove andiamo: camminare con memoria. In questo modo il cuore trabocca di gioia, si è attenti agli altri, si è creativi e fecondi. (Papa Francesco)

venerdì 7 febbraio 2014

Educare


"Lo scopo fondamentale dell'insegnante è di individuare i bambini. Individuare significa rendersi conto realmente che ogni bambino è un mondo a sé. Individuare significa avere capacità di ascoltare, di osservare e significa soprattutto avere la capacità di educare.
Che cosa vuol dire educare? Significa trarre fuori, significa avere la capacità di poter creare una situazione in cui il bambino o l'adolescente possa esprimere non quello che l'insegnante desidera, non il progetto dell'insegnamento, ma il suo mondo interiore creativo ed originale."
(R. Sassone)