domenica 31 agosto 2008

Tu raccoglierai cento volte

Se dai un pesce a un uomo,
egli si ciberà una volta sola.
Ma se tu gli insegni a pescare,
egli si nutrirà per tutta la vita.

Se fai progetti per un anno,
semina il grano.
Se i tuoi progetti si estendono a dieci anni,
pianta un albero.
Se i progetti abbracciano cento anni,
istruisci un popolo.

Seminando un grano alla volta,
ti assicuri un raccolto.
Se pianti un albero,
tu farai dieci raccolti.
Se istruisci un popolo,
tu raccoglierai cento volte.

(Kuang-Tsen)

Commento di Alice Sturiale (Il libro di Alice):
Se tu comandi un popolo e lo trascini come un burattino, un giorno o l'altro potrai anche imbrogliarlo e quello eseguirà perché non sarà consapevole dello sbaglio che commette. E se un giorno finirà la dittatura per quel popolo, questi non sarà capace di vivere, di portare avanti una società e quindi finirà per morire. Ma se tu insegni al popolo a vivere, a riconoscere il bene dal male, a leggere e a scrivere, a lavorare, a capire cosa accade nel mondo, nello Stato, a prendere una decisione e a fare una scelta, il popolo non si farà più imbrogliare e anche se un giorno nessuno più lo comanderà saprà vivere da solo e bene.
(9 dicembre 1993, V elementare).

1 commento:

nonnatuttua ha detto...

Meravigliosa Alice, sempre col sorriso sulle labbra e con la sua incredibile saggezza!
Fausta